Migranti, la storia della famiglia sbarcata a Catania e accolta dalla comunità di Sant’Egidio

In un video di TV 2000 che riproponiamo, la storia di una giovane famiglia nigeriana che e’ sbarcata d’urgenza dalla nave Gregoretti, e che è stata accolta a Catania dalla comunità di Sant’Egidio. La mamma è in ospedale perche’ in gravidanza a rischio. Dopo tante sofferenze in Libia, i bambini hanno ripreso a giocare e a vivere una normale vita in famiglia. Emiliano Abramo: «siamo pronti ad ospitarli a casa nostra».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *