Spirale di solidarietà a “San Francesco di Paola” alla Civita di Catania, altri 100 pasti per i poveri

Continua la spirale di solidarietà nella parrocchia San Francesco di Paola alla Civita di Catania, guidata dal Sac. Giuseppe Scrivano.

Dopo il recente pranzo dell’Immacolata, in cui sono stati distribuiti a domicilio 200 pasti, ora insieme al Comune di Catania, al Sindaco Salvo Pogliese e alla Casa di Cura Centro di Medicina e Chirurgia Catanese, sono stati preparati altri 100 pasti per i poveri della parrocchia.

A dirsi pienamente soddisfatto è il parroco, che sottolinea: «La testimonianza della Carità porta sempre frutti, Il Pranzo dell’Immacolata che abbiamo realizzato nella piena trasparenza ha portato questo prezioso frutto di amore e collaborazione con le istituzioni».

Per 25 di loro il pasto è stato servito all’interno del cortile comunale, questa è stata anche un’occasione di socializzazione e per poter fare fraternità. Il tutto è stato fatto nel pieno rispetto della normativa anti-covid.

I restante 75 Pranzi sono stati consegnati a Domicilio, in apposite confezioni monodose adatte all’asporto.    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *