Nuovo Messale Romano presto disponibile: ecco la comunicazione della Conferenza Episcopale Italiana

A breve sarà disponibile la nuova edizione del Messale Romano, ad annunciarlo è la Conferenza Episcopale Italiana in una lettera indirizzata ai parroci che riportiamo per intero:

Reverendo Signor Parroco,
La raggiungiamo con questa comunicazione per segnalarLe la pubblicazione della Terza Edizione del Messale Romano. Questa sarà editata dalla Fondazione di Religione Santi Francesco d’Assisi e Caterina da Siena in un unico formato e sarà in vendita nelle librerie al prezzo di € 110,00 a partire dal mese di settembre 2020. La distribuzione dell’opera sarà curata dalla Libreria Editrice Vaticana.

Per favorire il più possibile l’adozione di questo essenziale strumento liturgico, la Segreteria Generale della CEI ha però ritenuto opportuno impegnarsi in uno sforzo economico, riservando ad ogni Parrocchia italiana la possibilità di acquistare al prezzo agevolato di € 70,00 (oltre alle spese di spedizione) una copia del Messale Romano attraverso i seguenti canali:

1 Sito web della Libreria Editrice Vaticana www.libreriaeditricevaticana.va mediante compilazione _di un apposito ordine online. Sarà necessario inserire nell’ordine il codice ICSC della Parrocchia, ossia il codice che l’Istituto Centrale per il Sostentamento del Clero attribuisce a ogni Parrocchia. Ciò per consentire l’identificazione certa della Parrocchia che effettua l’ordine. Nel caso di difficoltà di reperimento del codice ICSC, La invitiamo a rivolgersi agli uffici della Sua Diocesi. Il pagamento del volume e delle relative spese di spedizione potrà essere effettuato in contrassegno al momento della consegna all’indirizzo indicato in fase di ordine o con bonifico bancario anticipato, seguendo le istruzioni riportate nella procedura di acquisto on-line.

2 Call Center telefonico della Libreria Editrice Vaticana (numero telefonico 06 69845789) attivo dal lunedì al venerdì dalle 08:30 alle 12:30. L’operatore della Libreria Editrice Vaticana richiederà gli stessi dati previsti al punto precedente e provvederà a raccogliere l’ordine di acquisto del Messale. Anche in questo caso il pagamento del volume e delle relative spese di spedizione potrà essere effettuato in contrassegno al momento della consegna all’indirizzo indicato in fase di ordine o con bonifico bancario anticipato, seguendo le istruzioni dell’operatore.

3 Eventuale Referente Diocesano, nel caso in cui la Curia Diocesana decida di organizzare questo servizio. In tale ipotesi il Referente Diocesano, ricevuta la richiesta del Parroco e la somma corrispondente per l’acquisto del volume (e per le spese di spedizione), effettuerà il relativo ordine per conto della Parrocchia, secondo le modalità di cui al punto 1 o 2 ed indicherà come luogo di consegna del volume gli uffici della Curia Diocesana.

Sarà possibile effettuare la prenotazione del Messale Romano attraverso i canali di cui al punto 1 e 2 già dal 13 luglio 2020, salvo eventuali rinvii dovuti alla particolare situazione di emergenza sanitaria di questi ultimi mesi. Tuttavia la consegna del volume prenotato avverrà a partire da settembre, mese in cui – come detto – il Messale sarà messo in distribuzione. 1 tempi di eventuale attivazione del canale di cui al punto 3 sono affidati alle decisioni delle Curie diocesane. La spedizione del volume ordinato nelle predette modalità avverrà tramite corriere, che effettuerà due tentativi di consegna presso l’indirizzo indicato.

Le attività di prenotazione del Messale Romano a prezzo agevolato tramite i canali di cui ai punti 1 e 2, saranno sospese durante le festività religiose e in occasione della chiusura estiva degli uffici della Libreria Editrice Vaticana prevista dal 10 al 21 agosto 2020. Richiamiamo la Sua attenzione sul fatto che l’acquisto di una singola copia della Terza Edizione del Messale Romano al prezzo agevolato di € 70,00 – riservato alle Parrocchie – sarà possibile unicamente attraverso i canali indicati nei punti 1, 2 e 3 della presente lettera. Nella convinzione di incontrare la Sua attenzione e confermando la nostra disponibilità a fornirLe ogni indicazione e chiarimento di cui potesse necessitare, preghiamo affinché le nostre comunità possano guardare al futuro con rinnovata speranza e fiducia nel Signore Risorto. Con cordiale saluto.
La Segreteria Generale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *