Catania, le Polisportive Giovanili Salesiane di Sicilia incontrano i comitati territoriali

Le Polisportive Giovanili Salesiane di Sicilia, dopo le Pigiessiadi Restart 2021 che hanno segnato l’avvio della nuova stagione, domenica 3 ottobre hanno incontrato i presidenti dei diversi comitati territoriali presenti nella regione. L’incontro ha avuto  come obiettivo: quello di fare il punto sull’avvio delle attività sportive e formative per la stagione 2021-2022. Durante la conferenza, i presidenti hanno avuto la possibilità di condividere la programmazione avviata nei diversi territori, oltre che scambiare idee per raggiungere sempre più giovani nelle diverse attività.

La ripartenza delle attività nei vari comitati territoriali sarà fatta in due tempi: nel mese di ottobre con la PGSFest, l’evento inaugurale che ogni anno coinvolge le fasce giovanili, e poi in seguito con l’indizione dei campionati provinciali.

Alla conferenza dei presidenti provinciali erano presenti anche i membri della giunta regionale, capitanata dal Presidente regionale Massimo Motta, il quale ha sottolineato “che l’attività sportiva con i giovani è il nostro obiettivo principale e visto il momento storico la parola d’ordine è ripartire per ritornare il prima possibile alla vita di sempre. Lo sport è parte integrante della vita di tutti i giorni, e oggi è necessario farlo ripartire subito  in sicurezza e nella sua totalità”.

Durante la conferenza oltre alla programmazione delle varie attività sportive e formative pensate dalle PGS a livello regionale e non solo, si è parlato di sicurezza secondo quanto prevedono i Protocolli Sanitari in materia sportiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *