Festa del “Ciao”, l’Azione Cattolica di Catania torna a rivivere in presenza momenti di fede

Dopo oltre un anno di incontri a distanza, i bambini e i ragazzi dell’Azione Cattolica diocesana di Catania sono tornati a rivivere in presenza momenti di fede, festa e gioco.

La festa si è svolta in tre diverse tappe, da qui l’idea della “Festa del Ciao Tour”. Il primo incontro si è svolto il 16 ottobre a Biancavilla presso il piccolo seminario arcivescovile “Sacro Cuore di Gesù”. Nella mattina del 17 ottobre la festa ha fatto tappa a Belpasso presso la chiesa di “S. Maria della Consolazione”, per proseguire e chiudere il tour nel pomeriggio a Trecastagni nei locali della parrocchia “SS. MM. Alfio, Filadelfo e Cirino”.

Le tre feste insieme hanno accolto oltre 200 bambini e ragazzi, accompagnati dai loro educatori e guidati dall’equipe diocesana A.C.R. che, nella sicurezza delle regole anti COVID-19, ha proposto alle parrocchie attività centrate sul tema dell’anno “Su misura per te”. I momenti di preghiera nelle tre tappe sono stati guidati dai rispettivi sacerdoti Don Giovanni Zappalà, Don Nunzio Chirieleison e Don Orazio Greco.

I responsabili Chiara e Gaetano, insieme ai ragazzi dell’equipe, hanno poi lanciato alle parrocchie l’invito a riprendere, in sicurezza e con prudenza le attività, nella speranza di tornare al più presto a rivivere tutti insieme gli incontri diocesani nel pieno spirito dell’ACR.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *