Ingresso nella Diocesi di Catania di Monsignor Luigi Renna: ecco la data ufficiale

Comunicata pochi minuti fa la data di ingresso del nuovo Arcivescovo di Catania Mons. Luigi Renna nell’Arcidiocesi di Catania, che avverrà 19 febbraio alle ore 16,30. Ad annunciarlo l’Arcivescovo uscente Mons. Salvatore Gristina in una lettera indirizzata alla Comunità diocesana che di seguito riportiamo:

Carissimi Fratelli e Sorelle,
Ieri in Cattedrale abbiamo vissuto di presenza o tramite collegamento un evento veramente importante per la nostra amata Chiesa catanese: l’annuncio della nomina del nuovo Arcivescovo. Tutto si è svolto nel nome del Signore e così siamo stati in profonda comunione con Papa Francesco che ci invia il nuovo Pastore nella persona di Sua Eccellenza Monsignor Luigi Renna. Con lo stesso spirito e con intensa emozione abbiamo ascoltato la lettura del bel messaggio di saluto che Egli ci ha rivolto. In questo contesto ho cercato di esprimere i sentimenti che la circostanza suscita nella Comunità diocesana e in me personalmente. Con ii nuovo Arcivescovo abbiamo pensato che sia opportuno stabilire fin da adesso e comunicare subito la data del suo ingresso a Catania, che avverrà sabato 19 febbraio p.v. alle ore 16,30.

La data tiene conto dell’inizio della Quaresima (2 marzo), come pure delle prossime celebrazioni agatine. In questo modo tutti potremo organizzare serenamente l’inizio del ministero episcopale del nuovo Arcivescovo. Seguiranno, al riguardo, appena possibile, altre più puntuali indicazioni anche per quanto concerne la conclusione del mio ministero episcopale in questa Chiesa. Al nostro nuovo Pastore ho espresso gioiosa gratitudine da parte di tutti per il primo saluto che ci ha rivolto, assicurandoGli che già preghiamo per Lui e ci disponiamo ad accoglierLo come Colui che viene nel nome del Signore. Vivamente grato per l’affetto e la preghiera che anche in questa circostanza percepisco nei miei riguardi da parte vostra, ricambio cordialmente benedicendo tutti nel nome del Signore. Catania, 9 gennaio 2022

+ Salvatore Gristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *