Sinodo, nella parrocchia “Santa Maria di Gesù” a Catania la tecnologia fa da alleato per l’ascolto

La Chiesa di Dio è convocata in Sinodo. Con questa convocazione, papa Francesco ha invitato tutta la Chiesa a interrogarsi sulla sinodalità: un tema decisivo per la vita e la missione della Chiesa.

Anche la Parrocchia Santa Maria di Gesù è stata chiamata a dare il proprio contributo per l’elaborazione del documento preparatorio in vista del Sinodo 2023.
Attraverso un questionario online personalizzato per fasce di età e rivolto a categorie ben precise di persone (adulti, giovani, bambini, studenti, lavoratori…), caricato sul sito web www.santamariadigesu-ct.com, i frati minori hanno avviato una consultazione per raggiungere più persone possibili, non solo coloro che vivono quotidianamente la Chiesa, ma anche e soprattutto quelli che vivono distanti dalla realtà parrocchiale.

Una volta completata la consultazione, le risposte dei questionari saranno esaminate e serviranno per elaborare una relazione che sarà prima condivisa con il Consiglio Pastorale e successivamente presentata in occasione del primo incontro vicariale che si terrà il 24 marzo prossimo alla presenza del nostro Arcivescovo Luigi.

Questo metodo sta permettendo di raggiungere molte persone in breve tempo e di semplificare il lavoro di sintesi.
Davvero interessanti e fonte di seria verifica i dati che sono emersi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *