“Isteria e Gestalt Therapy”, l’ultimo lavoro di Rosaria Lisi: presentazione alla libreria San Paolo di Catania

Venerdì 21 febbraio, alle ore 17,30 presso la   Libreria San Paolo in via Vittorio Emanuele II, 182 Catania, si terrà la presentazione del libro scritto da Rosaria Lisi, dal titolo ISTERIA E GESTALT THERAPYedito dalla casa editrice il pozzo di Giacobbe . Psicologa, psicoterapeuta. Ha conseguito la Licenza ed è dottoranda in Teologia biblica presso la Facoltà Teologica di Sicilia. È didatta presso l’istituto di Gestalt Therapy hcc Kairos (Ragusa, Roma, Venezia) e docente invitato di Psicologia Generale presso lo Studio Teologico San Paolo di Catania e l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma per il Master Universitario di I livello in Pastoral Counselling. Bellissimo saggio introduttivo di Giovanni Salonia il quale sarà presente all’evento, frate cappuccino Psicoterapeuta, è direttore scientifico e didatta dell’Istituto di Gestalt Therapy Kairòs. La presentazione sarà moderata dalle Dott.sse Psicologhe Psicoterapeute Nathalie Cuscinà e Giovanna Condorelli.

La recensione ufficiale dell’opera riporta: “L’intuizione gestaltica del libro di Rosaria Lisi è che l’isteria funziona come una cartina di tornasole. Se il limite di Freud era stato quello di pensare che il suo contesto culturale fosse paradigmatico e non temporaneo (e che l’isteria fosse il modello dello star male), il limite delle teorie post-freudiane è stato quello di aver pensato che l’isteria non esistesse più. Lisi ci riporta all’isteria, perché lì da dove abbiamo iniziato, dal luogo in cui ci siamo separati, si possono trarre nuovi orizzonti per la teoria e per la clinica. Dal Saggio introduttivo di Giovanni Salonia ”

“La lettura fenomenologica dell’esperienza isterica rivaluta l’importanza di questa patologia e ci fa capire come il paziente ‘abbia sempre ragione’, anche quando ciò risulta a prima vista incomprensibile. È compito del terapeuta interrogarsi sempre e comunque in una doverosa apertura intellettuale testimoniata qui con forza e acutezza. Il libro di Rosaria Lisi è in definitiva un lavoro completo, attento e a tratti suggestivo […] arricchisce la letteratura gestaltica (e non solo) di un notevole contributo scientifico per la comprensione dell’intervento clinico. Dalla Postfazione di Valeria Conte”

L’incontro, che avrà inizio alle ore 17:30, sarà ad ingresso libero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *