Rimaniamo uniti, nonostante le distanze: il messaggio positivo dell’Oratorio “Don Pino Puglisi”

Dal giorno in cui la CEI ha disposto la sospensione delle attività degli oratori e delle altre attività pastorali, i ragazzi dell’Oratorio ” Don Pino Puglisi” di Biancavilla insieme al parroco don Agrippino Salerno si sono subito attivati per creare un nuovo metodo di comunicazione e catechesi.

Così grazie a meditazioni giornaliere, momenti di preghiera online, di condivisione di attività ludiche e musicali, i ragazzi sono riusciti a rimanere in contatto e a curare la loro formazione spirituale.

Ecco uno dei video del progetto realizzato con alcuni giovani musicisti e coristi dell’oratorio, sulle note del canto “servire è regnare” e con l’introduzione delle parole del Santo Padre Francesco, sulla lavanda dei piedi, in occasione degli ultimi giorni di quaresima.

Il messaggio che i ragazzi vogliono lanciare è:”rimaniamo uniti, nonostante le distanze. C’è un collante che va oltre qualsiasi distanza fisica: Cristo Gesù”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *