Anche Padre Carlo Lazzaro è morto a causa del covid, secondo frate dalla comunità di Paternò

di Stefano Gemmellaro

Ancora una volta la famiglia Cappuccina perde uno dei suoi frati e padri, Padre Carlo Lazzaro. Originario di Adrano, per anni cappellano dell’ospedale Garibaldi del capoluogo etneo, ad 85 anni si è spento a causa dei postumi del covid presso l’ospedale SS. Addolorata di Biancavilla. Attualmente prestava il suo servizio presso la parrocchia paternese di S. Francesco all’Annunziata che da non molto ha dovuto salutare un altro dei suoi padri amatissimi, Padre Emilio, anche lui morto a Biancavilla un mese fa a causa del covid.

Assistente spirituale del Terz’ordine francescano secolare della medesima parrocchia, insieme all’indimenticato Padre Emilio ha formato i terziari nella fede e nella concretezza delle sue parole e del suo ardimento nel procedere sempre in avanti nel cammino di perfezione nonostante la sua veneranda età. I funerali si svolgeranno ad Adrano, sua città natale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *