Catania, assegnata borsa di studio “Lucrezia Ferlito” al miglior studente dell’Istituto “San Luca”

Martedì 6 è stata assegnata ufficialmente la borsa di studio “Lucrezia e Agatino Ferlito”, istituita due anni orsono dal dott. Giuseppe Ferlito allo studente più meritevole iscritto al Corso di Laurea in Scienze Religiose del Polo FAD “S. Luca” (Catania) dell’ISSR-Facoltà Teologica di Sicilia (Palermo).

Nello specifico è stato il corsista Felice Ricciardolo, uscente dal III anno, a conseguire questo diritto, avendo ottenuto il profitto migliore. Il dott. Ricciardolo, padre di famiglia e finanziere in pensione, ha ritenuto giusto rinunciare in favore di studenti più giovani che proseguono ancora il cammino nella suddetta Istituzione accademica.

In particolar modo è stata la studentessa Giuliana Cannia, seconda in graduatoria, a beneficiare così della borsa di studio. Purtroppo, data la situazione emergenziale dettata dalla pandemia, non ha potuto stringere la mano al “suo benefattore” ma è riuscita comunque a ringraziarlo mediante colloquio telefonico.

Al dott. Ferlito vanno i più sentiti ringraziamenti del vice-direttore, prof. don Antonino De Maria, e di tutta la comunità accademica del “S. Luca” per quanto da lui fatto fino ad ora e per quello che potrà fare in futuro per gli studenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *