Al seminario una giornata dedicata al “per sempre” dell’amore: una condanna o un dono?

di Don Salvatore Bucolo

In un momento storico in cui la fedeltà è così rara, incompresa e impopolare anche all’interno della comunità ecclesiale, il “per sempre” appare a chi si separa una condanna piuttosto che un dono. Ma è proprio tutto finito? L’Associazione Fraternità “Sposi per sempre”, costituita da persone separate fedeli al sacramento del matrimonio sotto la guida di Mons. Renzo Bonetti, ha sperimentato come è realmente e concretamente possibile vivere un amore per sempre oltre la sfida del fallimento umano con l’aiuto della grazia sacramentale del matrimonio stesso.

Si può accedere sul sito web www.fraternitasposipersempre.it per ulteriori conoscenze a riguardo dell’Associazione. Domenica 20 novembre presso il Seminario di Catania ci sarà una giornata dedicata interamente a tale sfida pastorale. Sarà presente anche l’Arcivescovo di Catania, Mons. Luigi Renna, che concluderà tale evento. Nel post si trova il programma con tutti i dettagli.

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a Lina Scaccianoce (349 8105584) o Rosa Maria Foti (347 7859169).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.